Scenario

Avere buone idee e finalità nobili, metterci grande impegno e investire…
oggi non basta più!

La recente riforma del terzo settore apre nuovi scenari e crea nuove opportunità, ma aumenta anche il grado di complessità del sistema, l’affollamento e la difficoltà a farsi conoscere.

Le nuove tecnologie propongono continuamente nuovi strumenti e metodologie: come individuare ciò che è giusto per noi?

Servono consapevolezza e competenza per scegliere e prendere le decisioni giuste!

L’impresa sociale è un contesto che non deve essere inquinato da logiche profit mascherate e riciclate da fornitori interessati ad acquisire nuovo business.

L’etica e la salvaguardia della propria identità valoriale e culturale diventano punti di riferimento imprescindibili.

Spesso nelle cooperative sociali ci sono resistenze culturali rispetto al marketing, ci sono budget limitati a disposizione e le basi di partenza sono deboli (visibilità, gamma dei servizi).

È impensabile adottare in modo acritico approcci di tipo aziendale ignorando questi fondamentali vincoli di partenza.
Il marketing è anche progetto di cambiamento culturale.